Emanuela Marchiafava


OCCUPATA, LIBERA, PULITA: LA PROVINCIA CHE VORREI: L’ambiente
04/05/2011, 08:44
Filed under: Uncategorized

L’ambiente non è un prodotto e neppure un servizio: è un bene che dobbiamo tutelare perché domani può esaurirsi, e una ricchezza del presente che possiamo far fruttare. L’ambiente è tante risorse assieme: è aria sana da respirare e acqua buona da bere, a patto però di limitare il traffico veicolare e le emissioni nocive in atmosfera, di gestire i rifiuti e di monitorare le falde acquifere e gli scarichi industriali grazie al lavoro dei tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, dei consulenti ambientali, dei biotecnologi. È speranza nelle nuove energie rinnovabili, come le biomasse e i pannelli fotovoltaici, che oggi possono offrire nuovi impieghi ai progettisti degli impianti e nuove figure professionali come quelle degli installatori, e lasciare domani un paese più pulito e più ricco d’energie verdi. L’ambiente è la casa e il giardino degli agricoltori, che lo curano tanto quanto i campi e le vigne, e che è diventato parte delle loro aziende dove c’è lavoro per i tecnici agrari, per gli agronomi, gli enologi e i veterinari; dove si vendono direttamente ai consumatori i prodotti della terra e dove trovano ospitalità gli agrituristi.

 


Leave a Comment so far
Leave a comment



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Switch to our mobile site